giovedì 17 dicembre 2015

Star Wars - Il Risveglio della Forza -- la MANfCensione


La recensione senza spoiler.
No, davvero, tranquilli, mi ci impegno :-)

Scrivo da iPad e ho problemi a mettere immagini, quindi sarò senza grafiche... ma abbiate pazienza... aggiornerò.

Vi bastino i pareri del sottoscritto :-)

Prima di dire cose, il giudizio già espresso su Facebook: meglio di Episode One.

E ci vuol poco, direte voi. E avete ragione!

Non è un brutto film.
Scorre via, velocemente, forse un po' troppo.
Un GROSSO remake, esso è.

Perché sembra davvero di rivedere tutto "Una Nuova Speranza"... un po' troppo.

Però diverte.
Insomma, non sono uscito incazzato come da "La Minaccia Fantasma".
Nemmeno felice o soddisfatto.
Medio.



Due frasi l'avrebbero reso MOLTO migliore:

Una del tipo: "La Forza agisce cercando di riunire tutti voi..."

Perché, davvero, questa galassia lontana lontana dà l'impressione di essere grossa quanto l'Ikea di Collegno, tanto si beccano tutti più o meno casualmente (e un po' il complesso della Soap Opera lo si vive).

L'altra:

"Lo teneva pronto per la fuga!"
Che spiegherebbe perché un'astronave "rottame", ferma da anni, parta subito senza il minimo problema e col pieno di carburante!

Per il resto?
Tranquilli, i trooper hanno SEMPRE la stessa mira di cacca... però 'sta volta è chiaro che sia colpa del casco, perché l'unico che se lo toglie, di colpo spara bene!

Altre menate?
Ragazza che vive nel deserto da anni senza un filo di abbronzatura (ma si tiene coperta e usa gli occhiali da sole al buio e quando e sotto il sole battente del deserto si scopre e toglie gli occhiali da sole!), gente che usa la spada laser come se niente fosse (ma verrà fuori che anche questi sono in realtà Jedi mancati, ci scommetto).
Poi sappiate che il modo migliore per catturare un droide intatto è: sparare senza ritegno a qualunque cosa si muova dall'alto del tuo tie fighter! (mi pare ovvio!).
Il classico gioco di Star Wars dove NESSUNO soffre di vertigini, e poi c'è il mostro enorme che mangia chiunque tranne il personaggio che ovviamente deve sopravvivere (lì ho veramente pregato il dio della sospensione dell'incredulità di darmi la Forza (ha! ha!)).
Poi, se un'astronave entra oltre agli scudi viaggiando a velocità iperluce, perché non lo fanno tutti e devono aspettare che la prima spenga gli scudi eliminando il fattore sorpresa?
E onestamente cambiate architetto che i difetti strutturali ve li portate dietro fin dall'inizio! (questa la capiscono solo quelli che sanno come finisce una cosa, che anche se ci si fanno le battute sopra, rimane poco accettabile...).

Cose belle?
La prima dimostrazione d'uso della Forza è grandiosa!
Divertente il tonfa elettrico di un trooper.
Carini alcuni personaggi nuovi e il Jar Jar Bings della situazione hanno il coraggio di farlo fuori.
Tanta nostalgia.
I combattimenti aerei mi hanno fatto rivivere con forza le mille partite a X-Wing vs. Tie Fighter :-)
Hanno tentato di umanizzare i trooper e ci sono riusciti. In parte.
Bella l'idea dell'arruolamento tipo Lanzichenecchi.

Ridicole?
Onestamente, a un certo punto compare lui:
http://wornontv.net/the-big-bang-theory/howard/
chi sa capirà! :-)
(dai, onestamente!!!)

Occasioni sprecate.
Il film è tutto telegrafato, tutto!
Che, a un certo punto, ho sperato tanto che un personaggio (non spoilero) su un ponte si suicidasse, invece di ucciderne un altro (telegrafatissimo!) che l'avrebbe reso veramente più tridimensionale e interessante!
... e che un altro venisse ucciso, all'inizio di un combattimento cruciale, quando viene sbattuto contro un albero (che avrebbe poi potuto far scatenare un altro e avrebbe spiegato perché quest'ultimo faccia cose da jedi pur non essendolo!).

Ma speravo davvero troppo.


Guardatelo pure, alla fine... ma non aspettatevi il capolavoro :-)
Però qualche scena bella c'è.

Ah... ho rivalutato il droide palla!
E, scena finale, arriviamo all'isola di Conan - il ragazzo del futuro! (c'è anche il nonno!).

Nuff Said.

2 commenti: